Home > Slot machine e fisco

Slot machine e fisco

Slot machine e fisco

Al gioco online possono accedere tutti, anche i minorenni, a ogni ora del giorno e della notte. Né i sindaci hanno il potere, com'è avvenuto in alcuni casi, di porre limiti particolarmente rigidi, per la semplice ragione che tutto avviene nel mondo virtuale. La crescita irresistibile del gioco d'azzardo online ha a che fare con queste considerazioni. E va da sé che proprio per le stesse considerazioni il rischio della ludopatia è più elevato che nel caso delle slot o di altre forme di gioco ossessivo, ma non virtuale. Ma c'è anche un altro aspetto che lascia sconcertati nell'atteggiamento di uno Stato che concede all'azzardo via web di pagare un'imposta trenta volte inferiore all'aliquota Irpef di chi percepisce redditi da fame.

Sarebbe la motivazione: Quando è noto che la base dei concessionari è proprio all'estero: Arrivati all'aeroporto della Valletta, il biglietto da visita di quell'isola in mezzo al Mediterraneo è dappertutto sulle pareti, invase letteralmente dalle pubblicità del gioco d'azzardo. Da dove viene la cifra di 98 miliardi di euro? In pratica, la cifra finale viene fuori non attraverso calcoli su un ipotetico volume delle giocate, né applicando sanzioni che ipotizzano un abbassamento delle quote di vincita o altre operazioni di manomissione delle slot, ma semplicemente applicando le penali previste da un contratto sottoscritto sia dallo Stato che dai concessionari.

La procura della Corte dei Conti contesta dunque ai concessionari somme per poco meno di 90 miliardi di euro qui l'elenco delle richieste alle singole società. Ora bisogna fare un salto in avanti e arrivare al , quando la vertenza giudiziaria arriva finalmente a conclusione e la sezione giurisdizionale del Lazio della Corte dei Conti pronuncia la sentenza numero La sentenza arriva dopo una lunghissima battaglia legale e molti tentativi di impugnare la legittimità stessa del processo. Insomma, riepilogando: I 98 miliardi di euro, dunque, non esistono, non sono mai stati comminati come sanzione a nessuna società, né men che meno sono stati evasi. Insomma, è vero che un Governo a guida PD abbia definito una sorta di condono alle aziende che operano nel campo delle slot, ma sui 2,5 miliardi di euro e chiedendo un pagamento immediato di una sanzione comminata solo in primo grado.

E lo è anche per un effetto secondario, ovvero la distrazione collettiva. Stavolta rispetto al cuore del problema, che è la gestione di un settore in cui girano miliardi e che ancora attende un intervento legislativo degno di questo nome avremo occasione di parlare della legge Mirabelli sul riordino dei giochi. Nello stesso senso, si veda anche la circolare n.

Dal 26 luglio , in altri termini, tutte le operazioni di raccolta delle giocate sono state concentrate nelle mani di tale ultimo soggetto. Utilizzo illecito di slot e Vlt: New slot: In arrivo un cambiamento nelle regole del gioco 5 Febbraio Esenzione Iva retroattiva per gli apparecchi da intrattenimento 19 Maggio Dopo la deludente prestazione in Australia, la Ferrari è Il disegno di legge prevede di aprire La Corte d'appello La combinazione I domini oscurati sono 8. La stop era stato disposto dalla Provincia in base alla norma sul "distanziometro", E presto ne partiranno altri per bar e tabaccherie che ospitano macchinette e apparecchi per il gioco d'azzardo.

Azzardo online, ecco il regalo del fisco | Rep

Il 58% dei giocatori delle slot machine, poker on line bingo e scommesse sportive risulta nullatenente mentre un ulteriore 27% dichiara al fisco. il concessionario, titolare del nulla osta per l'installazione delle slot e soggetto passivo del prelievo erariale unico (Preu – cfr articolo New Slot rapporti concessionario, gestore ed esercente per esenzione iva e calcolo del preu .. FISCO E CONTENZIOSO, Giochi e Scommesse Slot Machines. Con riferimento, invece ai giochi con vincite in denaro (le c.d. “slot machine”), è prevista l'esenzione Iva, ai sensi dell'art. 10, comma 1, n. Drastica riduzione delle slot machine, aumento del prelievo fiscale sulle vincite, Per bar e sale scommesse si chiarisce inoltre che le slot non dovranno essere . Queste ultime, peraltro, così come le Slot Machines sono collegate in rete e hanno la possibilità di incassare financo banconote da euro. Gioco d'azzardo e fisco: ecco perché in Italia lo Stato fa festa . In arrivo altre licenze per punti gioco con slot machine. Lo Stato.

Toplists